Come riuscire a fare un Shooting Fotografico FitnessStyle

Come riuscire a fare un Shooting Fotografico FitnessStyle

Oggi vi spiegherò come riuscire a fare uno "shooting fotografico" in fitness-style anche se non vi sentite ancora pronte fisicamente!
Ogni volta che qualcuno prova a farvi una foto in palestra tendete a evitare perché credete di non essere ancora pronte fisicamente e così aspettate il fatidico momento giusto per fare degli scatti.
Devo ammettere che un po' vi capisco, all'inizio anche io mi sentivo piuttosto imbarazzata, ma con il passare del tempo e grazie ad alcuni corsi di "bikini camp" ho maturato la capacità di mettermi in mostra e ho imparato a valorizzare i miei punti di forza.
Ragazze, la verità è che tutte possiamo lavorare sodo in palestra, tutte possiamo seguire un'alimentazione adeguata finalizzata a ottenere risultati soddisfacenti, ma è necessario essere consapevoli che per raggiungere l'obiettivo di un "fisico atletico" ci vuole del tempo... Al contrario non è necessario aspettare tutto questo tempo per realizzare delle belle foto.
Allora che ne dite? Siete pronte per iniziare? Se la vostra risposta è: "Sì", allora mettevi comode e leggete con attenzione le dritte che sto per darvi cercando di metterle in pratica tutte.
Sono certa che passo dopo passo sarete in grado di superare i vostri limiti e soprattutto la smetterete di pensare di non essere abbastanza per uno shooting.
Innanzitutto per fare uno shooting è necessario scegliere make-up e hairstyle adeguati al tema scelto.
Se quest'ultimo è il "fitness" sarebbe opportuno scegliere un make-up con una base piuttosto evidente e accentuata da un bell'effetto bagnato. Il tutto costituito da occhi ben definiti e arricchiti preferibilmente con delle extension ciglia poiché la risoluzione della macchina fotografica tenderà ad assorbire tanto trucco, per cui se non si possiede un make-up carico si rischia di risultare sbiadite. Al contrario propongo di lasciare alle labbra un tocco naturale con tinte più leggere.
L' hairstyle, invece è molto personale. Potete optare sia per un capello luscio sia per un capello riccio, l'importante è che vi sentiate a vostro agio.
Inoltre abbiate cura di scegliere l'abbigliamento giusto. In questo caso non vale di certo il detto "l'abito non fa il monaco" poiché per venire bene in foto è necessario scegliere un abbigliamento al top!
Dunque badate bene a non indossare la prima cosa che capita come per esempio dei leggings e magliette vecchissime e scolorite!
Comprate magari un bel completino nuovo, sul nostro STORE ce ne sono tantissimi e di diversi colori che oltre a valorizzare le vostre forme minimizzano le imperfezioni!
Ad esempio per valorizzare il vostro "booty" prediligete leggings con colori chiari come il bianco.
Se avete le gambe molto magre e volete che appaiano più voluminose potete scegliere leggings molto colorati a fantasia floreale o tribale.
Se invece avete un bel addome è il caso di metterlo in risalto con un reggiseno sportivo, ma se la vostra tartaruga è ancora in letargo è meglio optare per una t-shirt.
Se invece avete il busto più grande rispetto alle gambe scegliete magliette dai colori più scuri e dei leggins pìù accesi in modo da creare un effetto ottico in cui appaiano delle proporzioni più adeguate.
Oltre a ciò il "Posing" fa la differenza!Saper valorizzare il proprio fisico è un lavoro che necessita del tempo!
Se avete il bacino largo vi consiglio di farvi foto profilo piuttosto che quelle frontali.
Se le braccia tendono a essere ancora un po' grosse, scegliete pose con le braccia leggermente sollevate, al contrario se avete delle belle spalle potete mettere le mani sui fianchi.
Se avete le gambe più corte e il busto più lungo alzate le gambe sui talloni per farle risultare più allungate!
Insomma non abbiate paura di sperimentare, poiché solo attraverso l'esperienza capirete quali sono le pose più adatte a voi!
E per far sì che il "fitness style shooting" abbia una buona riuscita dovrete iniziare ad amare voi stesse, pregi e difetti compresi, senza però negarvi la possibilità di migliorarvi e ricordarvi che la perfezione non esiste!
Ognuna vede la perfezione sotto una prospettiva diversa!
Vi aspetto al prossimo articolo!
La vostra fitness blogger
Evghenia Iovita

Posted on 15/10/2017 by Evghenia Iovita 0 1060

Related articles

Voglio diventare una "Wonder Woman"

Provate a immaginare quelle donne che, oltre a essere mogli e mamme, lavorano, si dedicano alle faccende domestiche,...

Leave a CommentLeave a Reply

You must be logged in to post a comment.

Ultimi commenti

Nessun commento

Cerca nel blog

Visti di recente

Nessun prodotto
Confronta 0